Le mie recensioni

Se la lettura è il sale della tua giornata, se i libri sono i tuoi amici del cuore, se non puoi stare senza un libro sotto il naso, questo è il luogo che fa per te.

Se cerchi un posto dove sederti e sognare, dove respirare l’odore delle pagine, dove riposare e sentirti a casa, eccolo, lo hai trovato!

ARTICOLI RECENTI

  • SLEEPWALK di Dan Chaon
    Il problema, quando tieni tutte le parti della tua vita accuratamente separate e impacchettate, è che diventa più difficile fare un passo indietro e osservare il quadro generale. E’ un pensiero terribile immaginare che tutti i pezzi che hai messo sottochiave, tutto ciò che consideravi a sé stante, potrebbe invece essere collegato. Potrebbe formare uno… Continua a leggere SLEEPWALK di Dan Chaon
  • LA CASA DELLE LUCI di Donato Carrisi
    “I bambini possiedono doti misteriose” disse. “Ma a volte i loro non sono doni, bensì maledizioni. Un grande maestro sa individuare i primi. Uno psicologo infantile dovrebbe saper distinguere la seconde e io non so se ne sono ancora capace”. Trama Nella grande casa spenta in cima alla collina, vive sempre sola una bambina… Si… Continua a leggere LA CASA DELLE LUCI di Donato Carrisi
  • ANGELIQUE di Guillaume Musso
    Pensavo ingenuamente che soltanto il mio primo delitto mi sarebbe costato davvero. Un delitto che mi aveva proiettata nel mondo degli assassini, i quali, se dovevano uccidere di nuovo, si limitavano ad aggiungere un’altra pagina all’albo d’oro delle loro vittime. E’ chiaro che non è così semplice. Ma non ho scelta. Ho sospinto una prima… Continua a leggere ANGELIQUE di Guillaume Musso
  • IO, JACK E DIO di Andrea De Carlo
    Il tempo ha questo modo non-lineare di procedere: va avanti a strascicamenti da lumaca e scatti da lepre, e trova comunque il modo di lasciarti indietro. E’ sempre così, ma quando si tratta di jack e me è mille volte peggio. Trama Mila e Jack si conoscono fin da ragazzini, quando passavano le estati presso… Continua a leggere IO, JACK E DIO di Andrea De Carlo
  • VITE MIE di Yari Selvetella
    Penso che chiunque abbia un figlio sperimenti prima o poi questo stupore: c’è stato un tempo in cui era possibile che tra l’idea di noi stessi e i fatti del mondo non vi fosse alcuna mediazione. Un tempo in cui i pericoli e i sogni erano soltanto nostri: nessun retropensiero sui destini altrui, nessuna allerta… Continua a leggere VITE MIE di Yari Selvetella